La Superbia, La Concupiscenza

La superbia è la concupiscenza che dà esca alle altre. Essa è così radicata nel nostro cuore che si può chiamare la sorgente di ogni peccato. Togli la superbia e saran tolte le discordie nelle famiglie, i mali delle società, le rivolte, le rivoluzioni, le guerre, gli odii, le invidie e si avrà la pace. Togli la superbia dall'individuo, ed allora sarà contento del suo stato, non invidierà alcuno, non l'odierà, non si turberà allorché gli è preferito un altro, ed avrà la pace, l'amore, ogni consolazione poiché tutti i suoi desideri saranno adempiti. BEATO GIACOMO ALBERIONE