Intervista A Dio

Carissimi, mi hanno mandato questo aneddoto che vorrei condividere con voi. Sicuramente potrete farne tesoro. Vi auguro un' esistenzadavvero serena... E mi raccomando non trascurate Dio. :-)Ho sognato di fare un intervista a Dio."E così vorresti intervistarmi?" chiese Dio."Se ne hai il tempo" risposi.Dio sorrise: "Il mio tempo è l'eternità..." "Che domande hai in mente per me?""Che cosa ti sorprende più degli uomini?"Dio rispose..."Che si stancano di essere bambini, hanno fretta di crescere, e poi...vorrebbero tornare bambini...;che perdono la loro salute per fare soldi, e poi perdono i soldi per riacquistare la salute...;che pensano con ansia al futuro dimenticando il presente, così che non vivono nè nel presente nè nel futuro...;che vivono come se non dovessero morire mai e muoiono come se non avessero mai vissuto..."La mano di Dio prese la mia e rimanemmo in silenzio per un po'.E dopo io chiesi: "Quali sono lezioni di vita che vuoi dare ai tuoi figli ?"Dio rispose con un sorriso: "Voglio che imparino che non possono costringere nessuno ad amarli, ciò che possono fare è amare senza riserve...e lasciarsi amare...;voglio che imparino che non è bene paragonarsi agli altri...;imparino che la persona più ricca non è quella che ha di più, ma chi ha bisogno solo dell'essenziale...;imparino che bastano pochi secondi per aprire delle profonde ferite nelle persone che amiamo...e ci vogliono molti anni per sanarle.;imparino a dimenticare praticando il perdono...;sappiano che ci sono persone che li amano profondamente ma semplicemente non sanno come esprimere o mostrare i sentimenti..;imparino che due persone possono guardare la stessa cosa e vederla in due modi diversi...;capiscano che non è sempre sufficiente essere perdonati dagli altri ma che devono perdonare se stessi...""Grazie per il tuo tempo"...dissi umilmente. "C'è qualcos'altro che vuoi che i tuoi figli sappiano?"Dio sorrise e disse: "Sappiano che io sono qui... SEMPRE........."--------------------Gianfranco Corbino ai membri di Parrocchia Dio Padre Misericordioso